“Hay que caminar” soñando (1989), Luigi Nono – venerdì 12 luglio 2019

1001 STORIE PER LA SOPRAVVIVENZA

VENERDì 12 LUGLIO 2019, ore 17:00 (durata: circa 30 minuti)

Presso la Chiesa delle Penitenti (Fondamenta Cannaregio, 910 Venezia)

Luigi Nono, “Hay que caminar” soñando (1989)

per due violini

con Carlo Lazari e Marco Rogliano

Luigi Nono, 1969 © Eredi Luigi Nono, Archivio Luigi Nono, Venezia

 

I violinisti Carlo Lazari e Marco Rogliano eseguiranno la composizione “Hay que caminar” soñando (1989) del grande compositore Luigi Nono (Venezia, 1924-1990), ispirata dal poema Caminantes no hay camino del poeta spagnolo Antonio Machado.

Questo concerto, organizzato in collaborazione con la Fondazione Archivio Luigi Nono, fa parte di 1001 Storie per la sopravvivenza, il programma pubblico interdisciplinare che accompagna la mostra “Artists Need to Create on the Same Scale that Society Has the Capacity to Destroy: Mare Nostrum”, Evento Collaterale della 58. Esposizione Internazionale d’Arte—La Biennale di Venezia presso la Chiesa delle Penitenti (11 maggio – 24 novembre, 2019).

 

Promotore: The Brooklyn Rail

 


Ingresso libero fino a esaurimento posti.
L’invito si ritira il giorno stesso all’inizio dell’incontro.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *