Luigi Nono (1850 – 1910): L’anima della pittura 

VENERDì 16 NOVEMBRE 2018, ore 18:00
Presso la sede della Fondazione Archivio Luigi Nono ONLUS

Luigi Nono (1850 – 1910): L’anima della pittura 

Conferenza del professor Nico Stringa sulla pittura di Luigi Nono nel 100° anniversario della sua morte.

Le sorgenti del Gorgazzo, olio su tela di Luigi Nono (1872), collezione privata

LUIGI NONO (Fusina 1850 – Venezia 1918) è stato un pittore italiano esponente della scuola veneziana dell’Ottocento e nonno paterno del compositore Luigi Nono. Tra le sue opere più celebri troviamo dipinti di genere, scene dal vero e di vita familiare come: Abbandonati, 1903, Venezia, Galleria internazionale d’arte moderna; Refugium peccatorum, 1882, collezione privata; Ave Maria, 1893, Trieste, Museo Revoltella).

NICO STRINGA (Vicenza 1949) è professore associato di Storia dell’Arte Contemporanea presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. Le sue competenze di ricerca riguardano in particolare la Critica d’arte e la Storia della storiografia nell’800 e ‘900. Collabora con diverse fondazioni tra le quali la Fondazione Giorgio Cini di Venezia, Cassamarca di Treviso, Carisbo di Bologna, Domus di Verona e alcuni tra i più importanti musei italiani. Ha inoltre curato numerose mostre tra cui “Ottocento Veneto, il trionfo del colore” e “Venezia ‘900, da Boccioni a Vedova”.


l’incontro sarà tenuto in italiano.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.
L’invito si ritira il giorno stesso all’inizio dell’incontro.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *