Festival Luigi Nono alla Giudecca

España en el Corazon

11 – 13 ottobre 2019

Il Festival di quest’anno s’intitola España en el corazón e sarà dedicato al rapporto di Luigi Nono con Spagna e America Latina, incentrandosi sulle composizioni nelle quali Nono ha musicato poesie e testi di poeti come Federico García Lorca, Pablo Neruda e Antonio Machado o che hanno un titolo in lingua spagnola.

Come nelle passate edizioni offriremo anche quest’anno una grande varietà di eventi come lo spettacolo teatrale realizzato a partire da testi e poesie in lingua spagnola musicati da Nono, la proiezione del filmato realizzato sul Festival dello scorso anno, le mostre documentarie di oggetti appartenuti a Luigi Nono e conservate negli archivi della Fondazione Una esporrà i libri di poesia spagnola utilizzati e annotati dal compositore per la realizzazione delle sue opere, l’altra i manifesti e riviste in lingua spagnola degli anni ’70 e ’80.

Inoltre anche quest’anno è stata rinnovata la partecipazione di Virgilio Sieni, con una coreografia sulle note de La lontananza nostalgica utopica futura. Madrigale per più “caminantes” con Gidon Kremer (1988).

Attenzione particolare verrà dedicata alla musica: oltre agli ascolti acusmatici dei tre Epitaffi per Federico García Lorca, curati da Alvise Vidolin e Veniero Rizzardi, è previsto anche il concerto dal vivo dell’opera “Hay que caminar” soñando (1989) per due violini.

A breve verrà caricato sul sito il programma definitivo dell’evento.